#F2F2F2

biscegliegiuntaBisceglie. La nota del sindaco Francesco Spina con le principali novità del consiglio comunale di ieri. 'In data odierna, senza voti contrari, sono stati approvati i regolamenti di polizia municipale, polizia mortuaria, contabilità e disciplina del sistema dei controlli interni.
Si tratta di regolamenti che disciplineranno la vita dei cittadini e della comunità nei prossimi anni.
Dopo 30 anni sono stati approvati quelli sulla contabilità, dopo 120 anni quelli sulla polizia mortuaria e per la prima volta il regolamento dei controlli interni e il primo regolamento di Polizia Minicipale in Puglia dopo le recenti riforme legislative regionali.
In questi anni abbiamo dato certezza e legalità ad ogni ambito della vita amministrativa e pubblica della comunità biscegliese.
Decine e decine di regolamenti in materia urbanistica, ambientale, igienico-sanitaria, paesaggistica, idrogeologica etc.
Una rivoluzione copernicana che ha trasformato Bisceglie e garantito i diritti dei cittadini e di tutti gli operatori del territorio.
I quattro regolamenti di oggi rappresentano il semplice completamento di un percorso riformatore che ha portato Bisceglie nel terzo millennio con un ruolo importante e strategico nel panorama territoriale regionale'. 

Aggiungi commento

 

Codice di sicurezza
Aggiorna


biscegliegiuntaBisceglie. La nota del sindaco Francesco Spina con le principali novità del consiglio comunale di ieri. 'In data odierna, senza voti contrari, sono stati approvati i regolamenti di polizia municipale, polizia mortuaria, contabilità e disciplina del sistema dei controlli interni.
Si tratta di regolamenti che disciplineranno la vita dei cittadini e della comunità nei prossimi anni.
Dopo 30 anni sono stati approvati quelli sulla contabilità, dopo 120 anni quelli sulla polizia mortuaria e per la prima volta il regolamento dei controlli interni e il primo regolamento di Polizia Minicipale in Puglia dopo le recenti riforme legislative regionali.
In questi anni abbiamo dato certezza e legalità ad ogni ambito della vita amministrativa e pubblica della comunità biscegliese.
Decine e decine di regolamenti in materia urbanistica, ambientale, igienico-sanitaria, paesaggistica, idrogeologica etc.
Una rivoluzione copernicana che ha trasformato Bisceglie e garantito i diritti dei cittadini e di tutti gli operatori del territorio.
I quattro regolamenti di oggi rappresentano il semplice completamento di un percorso riformatore che ha portato Bisceglie nel terzo millennio con un ruolo importante e strategico nel panorama territoriale regionale'. 

Aggiungi commento

 

Codice di sicurezza
Aggiorna

WEBtv